Only The Best

Superstudio Più – Via Tortona 27 – Milano
17-21 Aprile 2018, 10-21 / 22 Aprile 2018, 10-18

Se la mission di Superdesign Show verso qualità, eccellenza, ricerca e il concept originale “meno fiera, più museo” rimangono immutati, il tema comune che caratterizza ogni edizione si rinnova: quest’anno è Only The Best, il manifesto programmatico proposto da Gisella Borioli, che ha voluto  accanto, come art director e protagonista, Giulio Cappellini.

La selezione si concentra e valorizza i grandi nomi, i progetti innovativi, le tendenze del lifestyle, le soluzioni tecnologiche che migliorano l’ambiente e la vita di ogni giorno, i paesi da sempre in prima fila nel design di qualità come il Giappone, e i centri emergenti del nuovo design, come un sorprendente Egitto.

Sono quattro i punti cardinali, i progetti più attesi e estesi che accenderanno Superstudio: la super mostra personale di Nendo; il brand internazionale ad alta tecnologia e sostenibilità Dassault Systèmes con un progetto di Kengo Kuma; la mostra Smart City prolungata fino a metà maggio sempre al Superstudio Più, e il Superloft, la casa che tutti vorremmo avere con i top brand del design italiano.

Il Superloft immaginato da Cappellini è una abitazione immaginaria ma reale, cool ed eclettica, colta ed elegante, con la partecipazione dei più interessanti protagonisti del design made in Italy e di maestri artigiani. Superloft vivrà anche di sera, oltre l’orario di chiusura, con inviti a cena privati in questa sofisticata casa tutta d’autore. Una fruizione diversa per condividere le emozioni del design con rapporti di amicizia e di business.

Spettacolare e sensoriale, Nendo: forms of movement è la mostra che quest’anno condurrà lo spettatore attraverso un labirinto misterioso: 10 concept basati sull’idea di movimento, che nasce dalla funzione, dal materiale o dal metodo di produzione di un oggetto. L’esposizione metterà in mostra non solo i prodotti finali, ma anche modelli e bozze, in un affascinante viaggio nel cuore della creazione del design. Oltre a Nendo arriva in Central Point un’intera enclave di aziende affermate, startup e hub di promozione del design made in Japan, per un percorso attraverso lo spazio e il tempo, i contrasti fra la tecnologia più spinta e le tradizioni millenarie.

Con la mostra Design in the Age of the Experience, Dassault Systèmes propone una installazione iconica che sintetizza il concetto di design for life e risponde al problema crescente dell’inquinamento dell’aria. Nel tentativo di contrastare questo problema ambientale e sociale, Dassault Systèmes ha proposto a Kengo Kuma and Associates di realizzare un progetto esperienziale che sfrutti al meglio l’uso di soluzioni anti-inquinamento già esistenti.

Sotto l’art direction dell’architetto Giulio Ceppi e patrocinata dal Comune di Milano, la seconda edizione della mostra-evento prodotta da Material ConneXion Smart City: Materials, Technologies & People quest’anno si espande occupando oltre 1000 mq. L’esposizione invita a riflettere sul tema della città intelligente a partire dai suoi abitanti introducendo soluzioni materiali e tecnologie.

Guarda il programma dettagliato di tutti gli eventi e degli appuntamenti di Superdesign Show.